Migratorio

  • Una residenza offshore / fiscale non viene dichiarata in Italia, lo saprai solo tu e il paese che te la garantisce

  • È facile da richiedere online con il nostro servizio legale

  • È legale e trasparente

  • Ti permette di goderti la vita, mentre il fisco perseguita qualcun’ altro con la residenza in Europa

  • È una decisione lungimirante, intelligente e il cui rapporto costo beneficio è totalmente a favore del secondo

  • Ti permette di chiudere per sempre i conti con il Fisco Italiano ed Europeo e ti permette di lottare ad armi pari con il fisco

  • Ritorni ad essere il centro più importante della tua vita e ti riappropri della tua libertà

A Panama per motivi fiscali : conviene

Studio Panama Italia garantisce l´ottenimento della residenza Panamense per motivi fiscali . Trasferire una residenza fiscale a Panama conviene perchè permette di agevolarsi facilmente di una tassazione pari a zero sempre e quando il soggetto italiano che stia attivandosi per una residenza fiscale; segua scrupolosamente alcune direttive. È facile nel mare delle informazioni perdersi senza comprendere che per pagare tasse zero e ottenere legalmente una certificazione di residente fiscale di un paese a tassazione territoriale occorre seguire la legge, rispettandola fedelmente. Esistono numerosi paesi al mondo che permettono di agevolarsi della residenza fiscale con concetto di esenzione totale delle imposte. Tutti questi paesi sono estremamente difficili nell’ accettarvi come nuovi residenti eccetto solo due paesi nel mondo che rendono l’ iter a dir poco piacevole. I paesi di cui parliamo sono Panama e Paraguay. Entrambi i paesi offrono la residenza fiscale facile. Entrambi sono uno la copia dell’ altro in termini di fiscalità territoriale e privilegiata. Uno ha il dollaro come valuta corrente, Panama, l’altro ha il guaraní , il Paraguay. Entrambe le mete sono l’ over the top nella classifica globale delle mete a rapida residenza permanente, e immediata certificazione di residenza fiscale. Inoltre offrono assolutamente solo il meglio in termini di qualità della vita, costo/beneficio, sicurezza, clima piacevole 365 giorni all’anno, bella e piacevole gente, alto livello culturale, logistica e infrastrutture da primissimo mondo.Pagare zero tasse per molti imprenditori è una questione di vita o morte del proprio business, perchè al non poterlo fare si ritroveranno con una miriade di competitors pronti a sbranarsi la stessa torta ma con coltelli e forchette adeguate a prendere i pezzi più grandi. In settori IT, o di consulenza si vive e si sopravvive limando i costi e mai nessuno opterebbe per pagare anche solo un 1% di imposte se può pagare zero tasse legalmente. Ma per fare questo, quindi avere una tassazione pari a zero, occorre munirsi di una residenza fiscale adeguata e soprattuto richiesta e ottenuta in conformità alle regole. Un errore nella procedura anche piccola, inficia inevitabilmente con l’ esito della procedura e il fine stesso di pagare zero tasse diviene una pura utopia. Anzi, spesso questi si ritroveranno ulteriori problemi e fari accesi sulle loro teste dal Fisco Italiano, AdE ( Agenzia delle Entrate Italiana) per errori anche banali fatti da loro o dal loro avocato al momento di richiedere la residenza fiscale a Panama o Paraguay. Ecco il perchè occorre affidarvi solo a esperti italiani, avvocati e fiscalisti cittadini e residenti di Panama e Paraguay che lavorano come avvocati a Panama e Paraguay. Un avvocato panamense non comprenderebbe nulla delle vostre esigenze facendovi si ottenere la residenza, ma non nella modalità legale e con quei dettagli certosini che un cliente italiano cerca per la buona pratica e il buon esito della sua situazione legale.

Ottenere quindi una residenza fiscale per pagare tasse zero in Italia è fondamentale.

Come si richiede una residenza fiscale :

La residenza fiscale a Panama o Paraguay richiede prima di tutto essere residente permanente del paese in questione. Ovvero dovete essenzialmente aver preso il permesso di soggiorno definitivo a Panama o Paraguay. Trascorsi almeno 183 giorni nel paese potete far richiesta attraverso il nostro servizio, di certificato di residenza fiscale a Panama o Paraguay. Lo si fa dandoci una procura e una copia integrale del vostro passaporto dove si evincono i movimenti migratori e chiaramente il soggiorno di almeno 183 giorni nel paese dove richiedete la certificazione fiscale. Gli italiani inoltre per essere esenti dalle tasse e pagare tasse zero in Italia da Panama o Paraguay devono iscriversi AIRE presso la loro ambasciata d’ Italia a Panama o Paraguay.