Studio Panama Italia offre residenze e cittadinanze in buona parte dell´ America Latina. Esiste una differenza tra  le residenze estere e le cittadinanze. Le prime le residenze sono permessi di soggiorno temporanei e poi permanenti che permettono di vivere con gli stessi diritti del cittadino di quel paese eccetto il diritto di voto. Le seconde, le cittadinanze offrono il diritto di voto ma anche i doveri ( dalle tasse al servizio militare, dipendendo dal paese ). Entrambe, residenze e cittadinanze sono spesso per molti,  dei veri piani B da usare per evitare di soccombere agli obblighi dei propri governi quando questi si trasformano in dittature camuffate da democrazie. Purtroppo essere in Italia o Europa, significa vivere in paesi appartenenti alla NATO, quindi succubi di poteri e pensieri unici imposti dagli Stati Uniti. Per molti Italiani appartenere a un paese membro della NATO, e quindi non indipendente e sovrano nelle sue decisioni politiche, risulta una forzatura antidemocratica e una riduzione dei diritti personali, civili e morali tali da dover cercare un altro paese, realmente sovrano, indipendente e amico di tutti senza appartenere a un club specifico.  Obblighi fiscali assurdi, leggi che impediscono la circolazione del denaro, limiti al contante, giustificazioni, oneri della prova inversa, mass media, tv di stato e tv private, giornali, testaste giornalistiche di carta e online,  completamente in mano a  faziosi gruppi di potere politici, parzializzati,  che li usano per veicolare il pensiero unico alle masse. Nella nuova pandemia; coercizioni vaccinali non sempre in linea con i fondamentali costituzionali di un paese onesto; sono altri esempi di cosa e da chi gli Italiani stanno scappando. Le residenze estere e le seconde cittadinanze sono la unica vera risposta a questi seri problemi.

Purtroppo per molti le residenze e le cittadinanze andavano prese anni e anni fa per poterle usare nell’ immediato e non perdere anni di vita in contesti sociali da cui dover scappare. Ad oggi fuori Italia e fuori Europa non esistono limiti al contante, a Panama e Paraguay ad esempio; parliamo di stati senza alcun limite al contante, negli USA possiamo ancora depositare 1 milione di dollari in contanti o prelevarlo senza giustificazioni, possiamo pagare un appartamento in contanti ecc ecc. Fuori Italia e fuori Europa non occorre avere un pass per andare a comprare i beni primari o andare in palestra. Certo è, che determinati passi da compiere andavano fatti molto prima per prendersi la propria libertà giusto per ovviare a questi ultimi anni di annullamento delle libertà primaria. Ma esiste ancora la possibilità per chi ha animo e focus mentale di potersi ricavare un piano B con la giusta residenza o cittadinanza attraverso i nostri sevizi mirati e creati specificamente per questo tipo di utenza. Le cittadinanze veloci sono cittadinanze ottenute in un lasso di tempo tra i 60 e 120 giorni dipendendo dal paese. Sono veri e propri processi di naturalizzazione con consegna della cittadinanza e quindi il diritto al passaporto di quella nazione. Non è una semplice residenza ma una vera cittadinanza con diritti e doveri, infatti è una naturalizzazione con diritto al passaporto offshore o secondo passaporto. La diligenza dovuta è molto rigorosa ed essendo residenze economiche, ovvero che richiedono un investimento, sono altamente costose e volte principalmente agli individui e loro famiglie da alto potere di acquisto. Ma dove ottenere il secondo passaporto o la seconda residenza e che differenza esiste tra cittadinanza e residenza? Iniziamo chiarendo che un passaporto è un documento di viaggio che si ottiene a seguito dell’ ottenimento di una cittadinanza, che si ottiene solo a seguito di aver vissuto come residente di un paese, ovvero aver avuto una  residenza e averci vissuto alcuni anni. Successivamente a un numero di anni stabilito si procede al processo di naturalizzazione , spesso prevede esami e alcuni anni di attesa, oltre all’ obbligo a vivere nel paese negli anni previ alla richiesta di cittadinanza. Se si superano gli esame e si supera il processo di naturalizzazione, si diviene naturalizzati, ovvero cittadini. Si ottiene un certificato di cittadinanza e quindi la possibilità di farsi la carta di identità nazionale.

Con questa carta di identità sarà quindi poi possibile come tutti i cittadini di andare presso gli uffici appositi, per richiedere il passaporto ordinario tal quale come si fa in Italia. Ma vediamo quali sono i migliori paesi al mondo dove fregiarsi di una seconda residenza e di una seconda cittadinanza. Se cercate un modo economico per prendere una seconda cittadinanza e ottenere un secondo passaporto, la migliore idea è quella di prendere inizialmente una seconda residenza in un paese facile. Attualmente i paesi più facili al mondo per divenire residente sono : Messico ( non chiede nessun documento a parte il passaporto ), Paraguay, ( non chiede l’ apertura di una società ), e Panama, che pur chiedendo tutti i documenti anagrafici e penali e l’ apertura di una società offre, comunque una residenza abbastanza veloce. Se parliamo di libertà, che è il motivo per cui oggi ci si trasferisce, e la ricerca di uno stato realmente resiliente, che non si identifichi come occidente e che sia oggi, più neutrale che la stessa Svizzera, quando si tratta di decidere di chi essere amico a livello geopolitico,  il Messico svetta come il paese più libero dell’ America Latina, insieme al Paraguay. In Messico non è mai esistita la pandemia da Covid così come mostrata e fatta vivere nel resto del mondo, non si sono mai fatti Lock Down, non si è mai usata la mascherina, non ci sono mai stati pass vaccinali, e non si obbliga la gente a possedere un pass o certificato vaccinale per entrare in alcun posto. Il Messico inoltre non necessita documenti per divenire residente, non si chiedono documenti di alcun tipo e non controlla se dopo aver ottenuta la residenza ci si viva o meno nel paese. Il Messico non annulla le residenze, nel caso non ci viviate e offre un passaporto di alto livello, il più potente dopo quello Brasiliano in America Latina. È il secondo paese più giovane dell’ America Latina e il più potente economicamente parlando. Inoltre ha una costituzione copia di quella degli Stati Uniti d’ America. Offre una libertà eccezionale. I posti più ricercati sono Playa del Carmen e Cancun dove il 99% degli stranieri poi ci si trasferisce e prende la residenza. Il Paraguay è il secondo paese più facile per prendere la residenza e cittadinanza, cittadinanza ottenuta dopo solo 3 anni dal processo di residenza. Il Paraguay è anche il primo paese al mondo per velocità di residenza, tra le 48 e le 72 ore sarete già residenti permanenti. Infine Panama, che dopo 5 anni di residenza di cui gli ultimi 2 vissuti completamente a Panama obbligatoriamente, e un esame storico/culturale/linguistico e circa 3/7 anni di attesa dalla richiesta di cittadinanza, permette di ottenere la naturalizzazione e il secondo passaporto.

Il Nostro consiglio come studio legale se andate di fretta e non volete fare documenti, la prima scelta è senza dubbio, sicuramente il Messico. Se la vostra fretta non è eccessiva potete aggiungere il Paraguay come opzione. Se invece avete una agenda precisa che contempla proprio Panama , e se davvero vorrete fisicamente viverci nel Paese, allora potete ottenere residenza e cittadinanza a Panama malgrado i tempi maggiori per il passaporto. Contattateci .

Ricordiamo che la cittadinanza, a differenza della residenza, prevede anche dei doveri del cittadino rispetto alla nuova patria. Questi potrebbero includere l’ obbligo al voto o alla leva militare oltre che alla dichiarazione dei redditi. Tutti obblighi che potete non seguire se solo ottenete la residenza in quel paese, che vi da pieno diritto a vivere come veri cittadini ma senza obblighi sul campo. Inoltre avere più di un passaporto spesso è più problematico che risolutivo in molti ambiti della vita di tutti i giorni.

Bandiera Panama
Panama

Panama prevede il Passaporto Bancario, ovvero una cittadinanza “Provvisoria” ottenuta mantenendo un investimento presso una Banca di Panama. Il passaporto dura fintanto che si ha il denaro investito.

Bandiera Dominica
Dominica

Dominica offre uno dei programmi di cittadinanza economica più rapidi del mondo, circa 90 giorni. I costi tra investimento e costi legali superano i 120mila USD.

Bandiera Saint Kitts & Nevis
Nevis

Nevis è stata la prima nazione al mondo a garantire il passaporto offshore e la cittadinanza a vita. È anche la cittadinanza più cara dei Caraibi con investimenti che superano i 400 mila USD.

Bandiera Grenada
Grenada

Grenada offre un programma di cittadinanza economica con investimenti che partono da 220mila USD nel settore immobiliare. È una grande opportunità per il basso costo di entrata.

Bandiera Saint Lucia
S.t Lucia

St Lucia ha un fast track che prevede in 2 mesi la cittadinanza a fronte di un investimento base di 100Mila USD. Offre un passaporto con amplia gamma di paesi visa free.

Bandiera Antigua e Barbuda
Antigua & Barbuda

Antigua e Barbuda sono un arcipelago, attualmente il più ricco dei Caraibi grazie alla forte industria dell’ Offshore e del turismo Offrono una cittadinanza con costi in linea con altri competitors e poco sopra i 100mila USD.

Solo Residenza

Per queste destinazioni è possibile solo il trasferimento di residenza e l’ottenimento successivo a una certa quantità di anni passata nel paese, della naturalizzazione e quindi della cittadinanza. La maggior parte delle mete sono in America Latina, altre sono invece presenti in isole caraibiche del Commonwealth Britannico. Per America Latina, si intendono tutte le nazioni, che parlano lingue di origine latina. Anche il Canada fa parte dell’ America Latina, in quanto parla prettamente francese. Esiste poi la Ispano America, composta da paesi che parlano solo spagnolo, escludendo il Brasile che parla portoghese, Brasile che ritroviamo invece nella Ibero America, che include i paesi delle Americhe che parlano le due lingue della Penisola Iberica.

Bandiera Messico
Messico

L’economia più importante del continente Latino Americano, prima destinazione turistica nelle Americhe, terza destinazione al mondo. Città cosmopolite e tanta cucina di qualità. Residenza in 35/60 giorni dopo 4 anni diviene permanente. Zero Documenti richiesti.

Bandiera Paraguay
Paraguay

Sulla carta Paraguay toglie il primo posto a Panama per qualità della residenza solo se si contano gli anni necessari a divenire successivamente cittadino, solo 3 anni contro i 5 di Panama. Residenza permanente immediata.

Bandiera Colombia
Colombia

La Colombia sta divenendo meta di espatrio per eccellenza per i nomadi digitali. La residenza è rapida e senza certificati del Casellario Giudiziale. L’investimento per la residenza permanente rapida supera i 200 mila Dollari.

Bandiera Belize
Belize

Se vuoi un posto piccolo, caldo, sui Caraibi, di lingua inglese, paradiso fiscale, e poco popoloso, allora il Belize fa per te. Residenza per rentista con almeno 2500 di guadagno o pensione fissa al mese.

Bandiera Costa Rica
Costarica

Il Costa Rica è insieme all’Uruguay l’unico paese a democrazia compiuta secondo vari standard. Diritti civili rispettati e natura rispettata fino all’ossessione. Costo di vita alto ma proporzionale alla qualità di vita.

Bandiera Perù
Perù

Una perla di residenza che permette di vivere in un paese Andino con la migliore cucina dell’America Latina. Non la scelta adeguata per nomadi digitali, ma soprattuto per chi vuole trasferirsi permanentemente.

Bandiera Ecuador
Ecuador

Ecuador come il Perù è una nazione andina con forte vocazione culinaria e di turismo di avventura. Noti come in Perù, i viaggi con sciamani provando Ayahuasca. Antica terra e preziosa confezione di città storiche come Quito e Cuenca, da apprezzare per chi vuole trattarsi bene. Residenza facile.

Bandiera Brasile
Brasile

Il gigante addormentato dell’America Latina, di lingua portoghese e da complicate relazioni sociali che ancora non ha potuto sfruttare a pieno el sue potenzialità. Mercato del lavoro difficilmente accessibile per gli stranieri offre la più vasta varietà di climi e fusi orari. Residenza burocratica.

Bandiera Cile
Cile

Una democrazia compiuta ed il paese con il PIL procapite più alto dell’ America Latina. Qualità di vita, educazione eccezionale, cultura, paesaggi mozzafiato e una classe politica affidabile. Una parola che contraddistingue il paese è l’efficienza. Residenza Facile con pochi vincoli al territorio.

Bandiera Uruguay
Uruguay

Uruguay è una democrazia piena e comparabile a qualsiasi paese Europeo. Residenza vincolante al territorio e cittadinanza ottenibile se si è vissuti 5 anni nel paese. Ottima economia e settore bancario frizzante.

Bandiera El Salvador
El Salvador

Ormai El Salvador è il cripto stato. Il primo paese al mondo ad aver reso conio corrente la valuta virtuale BTC. Se sei un investitore in crypto e hai BTC da spendere per la residenza questo è il paese giusto per te.

Bandiera Guatemala
Guatemala

Il Guatemala guarda al futuro e attira espatriati che desiderano viverci stabilmente e vogliono vincolarsi a un paese differente, di origine Maya e molto americanizzato nelle sue città.

Bandiera Porto Rico
Puertorico

Puerto Rico o Isola dell’ Incanto, nel mezzo dei Caraibi, offre la residenza sulla base della legislazione federale degli Stati Uniti d’America. Sicuramente non per tutti.

Hai dubbi o domande?