Presentazione Mappa Messico

Bandiera Messico
  • Idioma: Spagnolo (Scuola Messicana)  e altre 67 Lingue indigene

  • DTC con l’Italia: Sì (vai al sito)

  • Prefisso: +52 a cui segue il prefisso del singolo stato

  • Popolazione: 130 Milioni

  • Moneta: MXN (Peso Mexicano) e ufficiosamente si usa USD / CAD / EUR liberamente

  • Crypto Friendly: Sì, inoltre BTC è usato ed accettato presso Banco Azteca, uno dei gruppi bancari più grandi del Messico e il gruppo commerciale Electra.

  • ︎Residenza senza limiti di tempo all’estero:

  • Casellario Giudiziale e Carichi pendenti: Non Richiesti

  • Tempo stimato ottenimento residenza: 35/40 giorni

  • Procedura in loco: Sì , ma si inizia con un appuntamento in Ambasciata Messicana in Italia

  • Richiede Società per ottenere la residenza: No

  • Costo vita: Molto basso

  • Qualità vita: Molto Alto

  • Assicurazione Sanitaria Locale Obbligatoria alla Richiesta di Residenza: No

  • Cittadinanza: Facile dopo 2 anni di residenza permanente

  • Property Right Index 2020: 71 (vai al sito)

  • Messico Fisco : FiscoOggi

  • Sistema Sanitario : Privato e Pubblico. Il Sistema Sanitario Messicano rimane per l’80% in mano al settore privato, offrendo un servizio eccezionale sia in termini di qualitativi che economici

  • Gestione e Normativa Covid : Assente, largamente autogestita in forma lassa dai singoli stati.No Lock Down e quarantene, nessun vaccino obbligatorio e nessun tampone richiesto all’arrivo in Messico. Zero pass per muoversi. Fonte

  • NATO/OTAN : non appartenente ✓ . Il Messico per costituzione è un paese neutrale e pacifista, non può armarsi con armamenti di attacco e non ha un esercito pro attacco e offesa , ma solo pro difesa .

  • Membro  USMCA insieme a Stati Uniti e Canada , United States – Mexico – Canada Free Trade Agreement. In Messico questo accordo ha ufficialmente il nome di T-MEC ,  Accordo di Libero Scambio del Nord America. Una delle clausole più importanti di questo USMCA o T-MEC, è l´ eliminazione di tutti gli uffici di rappresentanza e sedi locali delle multinazionali di uno dei tre paesi nei territori degli altri due appartenenti al trattato. Ad esempio Apple Messico cessa di esistere a favore di solo Apple USA , così come Bimbo USA , sede della messicana Bimbo cessa di esistere a favore solo della sede originale Messicana.

    NAICS  : Canada , Stati Uniti  e Messico partecipano al NAICS , NORTH AMERICAN INDUSTRY CLASSIFICATION SYSTEM 

Studio Panama Italia da oltre 10 anni opera in Messico fornendo la  residenza in Messico nello stato messicano di Quintana Roo. Trasferirsi in Messico è una delle opzioni che si hanno al volersi stabilire in un paese delle Americhe. Il Messico è tra i paesi dove è facile ottenere la residenza. Il Messico rientra tra i paesi dove è facile trasferirsi. Vivere e lavorare in Messico è una opportunità da poter cogliere fintanto che siano ancora facilmente ottenibili i visti di residenza in Messico. Trasferirsi in Messico richiede appunto fare una richiesta di un determinato visto di soggiorno che si addica ai requisiti che voi possiate garantire e dimostrare alle autorità migratorie del paese. Esistono due tappe per i visti di residenza in Messico, la tappa di visto temporaneo a cui tutti dovranno accedere inizialmente, prima di ottenere la residenza in Messico definitiva o permanente. Prima di chiedersi come prendere la residenza in Messico, occorre chiedersi che vantaggi porta la residenza in Messico per gli Italiani e quindi perchè ottenere la residenza in Messico. La cittadinanza messicana è facile da ottenere dopo aver risieduto legalmente nel paese. Vivere in Messico da pensionato è una grande opportunità. Gli italiani residenti in Messico come pensionati si avvantaggiano del cambio estremamente favorevole. Vivere in Messico con 1000 euro di pensione è ancora particolarmente facile.

Prassi obbligatoria per tutti i visti di residenza in Messico

Indipendentemente che tu voglia chiedere un visto di residenza in Messico per investimento, o per pensione o per solvibilità economica propria o per lavoro ecc ecc ; qualunque sia il visto che tu voglia chiedere ricorda bene che puoi farlo solo se sei fuori dal Messico e procedendo in questo modo :

  •  La richiesta di un visto di soggiorno temporaneo ( qualunque tipologia essa sia )  presso un’ambasciata messicana all’estero (in un altro paese diverso dal Messico, ovviamente).
  •  Ingresso in Messico, in cui si ottiene un Modulo di Immigrazione Multiplo per “scambio” o “canje”.
  •  L’iter di scambio del Modulo Migratorio Multiplo con la carta di soggiorno temporaneo entro 30 giorni dall’ entrata nel paese

Una volta compreso questo che è la base su cui si poggia tutto l’ iter per richiedere il permesso di soggiorno in Messico attraverso un qualsiasi tipo di residenza a cui tu puoi applicare , allora viene utile leggere il seguito di questa pagina dove si spiegano i singoli requisiti di ogni tipologia di visto a cui poter applicare per soggiornare con una residenza in Messico.

Infine serve ricordare che non esiste più alcun visto di residenza permanente immediato , ma la residenza permanente è ottenuta come conseguenza alla richiesta di una iniziale residenza provvisoria o temporanea che dura 3 o 4 anni prima di essere scambiata per permanente . Questo vale per tutti i tipi di visto .

Perchè trasferirsi in Messico e che vantaggi offre 

Ottenere la residenza in Messico nell’ era post Covid-19 ha assunto un nuovo significato. Il Messico è divenuto la patria incontrastata delle persone libere, che senza vaccino o con vaccino, e sempre senza alcun tampone o prova molecolare possono entrare in Messico e saranno sempre accettati. Trasferirsi in Messico significa vivere in un paese dove non esistono polarizzazioni politiche e sanitarie contro chi decide liberamente di non vaccinarsi, come non esiste polarizzazione contro chi si è vaccinato. Per questo motivo il Messico ha triplicato a livello nazionale la richiesta di residenze da parte di stranieri; dopo che hanno saputo che il paese per tutto il corso della pandemia non ha mai fatto lock down e non ha mai richiesto in entrata ed uscita tamponi e vaccini e non richiede alcun pass per muoversi liberamente nel paese. Ma ha anche ottenuto un record di oltre 80 milioni di turisti nel 2021 quando il resto del mondo era chiuso, scalando tutte le classifiche globali di meta turistica, superando Francia, Italia e tutti gli altri big ed ormai attestandosi come la terza nazione più visitata al mondo. Il Messico è anche un paese sovrano energeticamente, al punto che irrora e fornisce acqua e parzialmente di gas  a tutto il Sud degli Stati Uniti d’ America. Il Messico è infine un paese federalista.

Come prendere la residenza in Messico

Esistono vari modi per prendere la residenza in Messico. Il paese elargisce numerosi tipi di visti ma non tutti sono ottimi o ottimali per i clienti italiani.

Permesso di residenza in Messico : il tuo piano B

Ottenere la residenza in Messico, quindi oggi, parrebbe una ottima idea se si vuole rispettare la teoria della bandiera o flag theory, che prevede avere multiple residenze in paesi amici della libertà e della democrazia dove nel caso di un piano B o C, rifugiarsi e porsi al sicuro da stati e regimi inaspettatamente autoritari, insperata riduzione delle libertà personali ed economiche, tassazione selvaggia ed estradizione, mass media virali e politicizzati, opinione pubblica polarizzata e polarizzante. Il Messico rappresenta un’ ottima opportunità di trasferire la residenza in altro paese civile, libero, democratico e dove i diritti di libertà di espressione e movimento sono completamente rispettati.  Trasferirsi in Messico significa trasferirsi in un paese neutrale come la Svizzera. Pochi sanno che il Messico ha una politica neutrale verso qualsiasi aspetto della vita e della politica. Non ha nemici, non ha antagonisti. Di fatto questo rende il Messico il paese più sicuro al mondo, geopoliticamente parlando. Molti Italiani hanno deciso di trasferire la propria residenza in Messico alla luce dei fatti e avvenimenti che hanno tramortito negativamente l’ Italia e l’ Europa negli ultimi 2 anni di pandemia da covid-19. I lock down selvaggi, il dover essere schedati e obbligati a vivere secondo un pass digitale ha ridicolizzato l’ esistenza di milioni di Italiani che stanchi ed esasperati hanno deciso di dare un significato nuovo alla propria vita. Come studio legale stiamo assistendo ad una esasperata quantità di richieste di residenza in Messico, ed altri paesi delle Americhe, che si sono dimostrati liberi e non autoritari nel complesso, durante la gestione della pandemia. Ottenere quindi una residenza in Messico è una ottima decisione per i futuri anni. Prendere la residenza in Messico apre facilmente la porta alla cittadinanza messicana e passaporto messicano. Un motivo in più per prendere il visto di residenza in Messico. I vantaggi della residenza in Messico non finiscono qui. Avere un visto di soggiorno in Messico permette di agevolarsi di eccezionali sconti come pensionato e una volta ottenuta la cittadinanza di poter viaggiare con il passaporto messicano in centinaia di paesi, senza visto. Incluso Europa!

Trasferirsi in Messico : vita e società

Gli Stati Uniti del Messico sono un paese nord americano situato nella parte meridionale del Nord America. Il terzo paese più grande dell’America Latina, confina a nord con gli Stati Uniti d’America, a sud con il Guatemala e il Belize, mentre a ovest si trova l’Oceano Pacifico e la sua costa orientale si trova sul Golfo del Messico e sul Mar dei Caraibi. Il Messico possiede dopo l’ Australia la seconda più grande barriera corallina del mondo.

Il Messico ha una popolazione stimata di circa 130 milioni di persone. La maggior parla lo spagnolo come lingua madre, che lo stato riconosce come lingua nazionale insieme a 67 lingue indigene. La sua capitale e città più popolata, è Città del Messico, con oltre 10 milioni di abitanti residenti nella sola City, o 30 milioni se si considera l’intera area metropolitana. La sua valuta ufficiale è il Peso Messicano (MXN), che è l’ottava valuta più scambiata al mondo. Il Messico è la 15sima nazione più ricca al mondo.

Trasferire la residenza in Messico : Economia

Trasferirsi in Messico da pensionato offre il vantaggio del cambio EUR/MXN a proprio favore in un contesto assai economico e di grande stile di vita. Vivere in Messico con 1000 euro come pensionato è probabilmente la migliore e unica scelta che si ha a disposizione nelle Americhe insieme al Paraguay. Residenza in Messico ed economia vanno di pari passo. L’ economia cresce e di riflesso il paese chiama migliaia di nuovi expat ogni anno che vogliono prendere la residenza in Messico permanente o la residenza in Messico temporanea. Il Messico ha un’economia orientata all’esportazione e al turismo massivo e culturale. È la seconda più grande dell’America Latina e la terza più grande economia delle Americhe in termini di parità d’acquisto, solo dopo quella di Stati Uniti e Brasile. L’economia contiene un mix di industrie e sistemi agricoli moderni e antichi. Ancora oggi il Messico è la culla della manifattura Americana e seconda al mondo solo dopo la Cina. Il Messico è completamente industrializzato e con una eccezionale manifattura a tutti i livelli possibili ed immaginabili. È un grande produttore ed esportatore di mais, prodotti orticoli, frutta e verdura tropicale. Ha anche un’importante industria automobilistica, manifatturiera e del cemento e militare. Il Messico è il quinto produttore di petrolio al mondo; un settore amministrato dallo Stato. I principali settori economici sono la produzione industriale, l’agricoltura e i servizi, compreso il turismo e il bancario.

Il Messico è un paese dell’ America Latina. Per America Latina si intende qualsiasi paese delle Americhe che parla una qualsiasi lingua di origine latina, o lingua romantica, come lo spagnolo, portoghese, francese e Italiano. Anche il Canada fa parte dell’ America Latina per parlare prettamente francese. Il Messico fa parte poi dell’ Ispano America, ovvero il gruppo di paesi delle Americhe che parlano spagnolo. Insieme al Brasile fa parte dell’ Ibero America, ovvero il gruppo di paesi che parlano un idioma della Penisola Iberica ( Spagna e Portogallo) .

Il Messico è la principale destinazione turistica dell’America Latina e la terza più visitata al mondo. Ciò è dovuto in gran parte ai 32 siti culturali o naturali considerati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Solo cita del Messico ha più musei che Parigi e Londra insieme. Il settore finanziario e bancario è dominato principalmente da società estere o da fusioni di istituzioni straniere messicane e principalmente spagnole e statunitensi.

Presso Studio Panama Italia, siamo qui per aiutarti durante ogni fase dei tuoi piani di internazionalizzazione e strutturazione , residenza in Messico e siamo costantemente alla ricerca delle migliori posizioni globali per aumentare la tua privacy, libertà e ricchezza.

Se vuoi costituire una società, aprire un conto in banca, immigrare e/o ottenere permessi di soggiorno in Messico, puoi visionare le informazioni qui in basso.

Il Messico conta circa 3,5 milioni di residenti stranieri provenienti dagli Stati Uniti d’ America , 700mila dal Canada e oltre 6,5 milioni provenienti dall’ Europa del Nord. DI italiani esiste una stima tra quelli ufficialmente residenti, circa 100.000 e quelli senza registro AIRE , circa 321000. Il Messico dovrebbe quindi avere una popolazione di italiani quasi pari a mezzo milione.

Visto di residenza per il Messico

La residenza in Messico è abbastanza facile da ottenere. Qualsiasi cittadino straniero che voglia vivere e lavorare in Messico legalmente deve ottenere un visto di residenza temporaneo per il Messico o un permesso di lavoro per il Messico. Il Messico, è un paese da un lato estremamente aperto a dare residenza e cittadinanza a tutti senza distinzioni razziali e culturali, e da un altro lato è il paese più duro delle Americhe, più che gli stessi Stati Uniti , nel far rispettare le leggi di immigrazione. Carcere immediato a maggiori e minori di età senza distinzione, multe record, dinieghi a vita di rientro sul territorio sono prassi giornaliere in Messico contro chi non rispetta alla lettera la procedura di ingresso e di uscita e di soggiorno nel paese.  Ma è anche un paese dove la residenza si basa sul minor uso possibile di documenti fatti all’ estero. Infatti prendere la residenza in Messico ancora oggi significa produrre meno documenti rispetto a qualsiasi altro paese del mondo. Incluso Panama.

Esistono tre tipi di visto di residenza in Messico:

Il visto turistico, che consente al titolare di soggiornare in Messico fino a 90 giorni per scopi che non includono attività lucrative (lavoro retribuito). Fino al 2021 poteva prorogarsi fino a 180 giorni. Le leggi nel 2022 sono cambiate, il visto turistico per tutte le nazionalità del mondo vale 90 giorni o la durata del suo viaggio come turista sancita dal riscontro del suo biglietto  aereo di rientro. Quindi se il suo viaggio in Messico dura 30 giorni, perchè ha un volo di rientro dopo 30 giorni, anche il suo visto turistico durerà 30 giorni e il giorno 30 deve obbligatoriamente lasciare il paese, pena arresto e deportazione con impossibilità al rientro per 10 anni consecutivi. È sempre obbligatorio, arrivare in Messico con un volo di rientro già acquistato, in quanto ai turisti verrà richiesto come prova per poter entrare legalmente nel paese. Possono entrare in Messico senza volo di uscita tutti coloro che sono regolarmente e legalmente residenti.

Il visto di residenza in Messico temporaneo, rilasciato ai cittadini stranieri che desiderano vivere in Messico per più di 180 giorni. Oltre a un permesso di lavoro per il Messico, il titolare è autorizzato a vivere e lavorare in Messico legalmente per un massimo di quattro anni, noto come visto di lavoro per il Messico. Nota che esiste anche una variante, che tra le altre cose, è anche la più usata, che è il  visto per solvibilità economica, che non permette inizialmente di lavorare ma di vivere dei propri guadagni percepiti da fonte estera.

Il visto di residenza in Messico permanente, rilasciato agli stranieri che desiderano stabilirsi permanentemente in Messico. Questo tipo di visto è più comune per i pensionati, motivo per cui viene anche chiamato visto di pensionamento per il Messico. Anche gli stranieri con stretti legami familiari con il Messico e coloro che hanno vissuto in Messico per un periodo di tempo pari a 4 anni, possono richiedere la residenza permanente in Messico.

Tipi di visto di residenza temporaneo per il Messico

I principali tipi di visti per residenti temporanei per il Messico sono:

Visto di Lavoro in Messico

Il visto di lavoro per il Messico, che consente al titolare di svolgere un’attività lavorativa retribuita in Messico. Per ottenere un visto di lavoro per il Messico, il richiedente deve inizialmente ottenere un permesso di lavoro.

Visto di Studio in Messico

Il Messico Student Visa, che viene rilasciato agli studenti stranieri che desiderano proseguire gli studi in un istituto di istruzione messicano.

Visto Unione Familiare in Messico

Il Messico Family Visa, che viene rilasciato agli stranieri che vogliono unirsi a un familiare stretto che vive in Messico.

Visto di Pensionato in Messico

Il Messico Pensioner Visa, ottenibile da pensionato quanto la pensione sia uguale o superiore a 2230 EURO mensili dimostrabili con estratto conto ultimi 6 mesi e una carta INPS o ente emittente che certifichi la emissione

Visto di Solvibilità Economica Propria in Messico

Il visto di residenza messicana per solvibilità economica propria, che è anche il primo visto più richiesto e facile da ottenere per divenire residente in Messico, nonché il più rapido, dato che richiede un estratto conto bancario su cui siano presenti 40mila USD / EUR ( Nota i valori cambiano ogni anno, aumentano in linea con l’ inflazione e il costo vita, per maggiori info sempre aggiornarsi al momento sul sito dell’ ambasciata messicana ).

Visto per investimento Immobiliare in Messico

Il visto di residenza temporanea beni immobili in Messico che a fronte di un acquisto immobiliare il cui valore non sia inferiore ai 303.000.00 Euro conferisce un visto di residenza temporanea in Messico .

Residenza in Messico
Quali sono i requisiti per una residenza temporanea in Messico?

Quando richiedi un visto di residenza in Messico di tipo temporaneo, devi avere diversi documenti giustificativi con te, come ad esempio:

  • Un modulo di domanda di visto per la residenza in Messico, stampato e firmato ( lo si scarica dal sito dell’ ambasciata o si compila online)
  • Se il richiedente è minorenne, i genitori o i tutori legali devono firmare il modulo di domanda di residenza in Messico.
  • Un passaporto o altro documento di viaggio, che abbia pagine vuote in modo che il visto possa essere apposto e che abbia una scadenza di almeno 6 mesi.
  • Includere anche una fotocopia delle pagine pertinenti del passaporto
  • Foto recenti formato tessera
  • Pagamento della tassa di visto ( leggere gli estremi di pagamento sul sito della vostra ambasciata )
  • Documenti aggiuntivi relativi allo scopo del viaggio, come ( ne basta uno dell’ elenco) :
    • Prova del legame familiare, per i visti familiari del Messico
    • Prova di iscrizione a un istituto di istruzione in Messico, per il visto per studenti in Messico
    • Prova che hai ottenuto un permesso di lavoro per il Messico e una copia del tuo contratto di lavoro se richiedi un visto di lavoro per il Messico
    • Prova o estratto conto che permette di determinare la vostra solvibilità economica
  • Eventuali documenti aggiuntivi che l’ambasciata messicana chiede di fornire.( in linea generale non chiedono mai nulla )

 Richiesta di residenza in Messico 

Il processo di richiesta per ottenere un visto di residenza in Messico temporaneo è diviso in due parti e funziona uguale a quello degli Stati Uniti D’ America, quindi dimenticatevi di viaggiare come turisti in Messico e una volta nel paese innamorati, decidete di farvi residenti. Non potete. Dovete ritornare nel vostro paese di residenza e procedere via ambasciata . Quindi le due parti del procedimento sono andare in ambasciata e poi continuare in Messico la procedura qui spiegata :

  • Richiedere il visto di residenza in Messico temporaneo presso un’ambasciata messicana nel vostro paese di residenza ufficiale
  • Cambio del visto di soggiorno temporaneo applicato dall’ ambasciata sul passaporto in una carta di soggiorno temporaneo (residenza in Messico temporanea) presso l’Istituto nazionale per l’immigrazione (Instituto Nacional de Migracion (INM)) in un aeroporto del Messico (canje de visa)
  • Richiedere il visto di residenza in Messico temporaneo entro 30 giorni dal canje de visa, altrimenti si viene espulsi.

Il processo di richiesta per ottenere un visto di residenza in Messico temporaneo è:

  1. Contatta un’ambasciata del Messico per fissare un appuntamento di intervista per richiesta di residenza in Messico.
  2. Completa il modulo di domanda di visto per il Messico. Puoi trovare il modulo di domanda sul sito web dell’ambasciata del Messico dove farete domanda o presso l’ambasciata stessa.
  3. Raccogli i documenti richiesti a seconda del visto di residenza in Messico richiesto.
  4. Invia la domanda e paga la tassa di visto di  richiesta di residenza in Messico. Alla data dell’appuntamento, è necessario presentare i documenti e il modulo di domanda presso l’ambasciata del Messico.
  5. Attendi che il visto consolare venga elaborato
  6. Ritira il passaporto. Se la domanda viene approvata, il visto consolare verrà apposto sul passaporto.
  7. Viaggia in Messico e annulla il visto consolare in Aeroporto ( Canje), cambia il tuo visto consolare di residenza temporanea in una carta di soggiorno temporanea, il vero permesso di residenza in Messico,  entro 30 giorni dal canje.

* Nota : il visto consolare applicato sul passaporto non è il visto di residenza in Messico per il quale avete fato richiesta. Tale visto è solo un obbligo per poter poi fare richiesta di residenza in Messico temporanea una volta arrivati in aeroporto in Messico.Vi permette di accedere al Messico come emigranti e non come turisti e quindi poter accedere entro i 30 giorni dal vostro arrivo del diritto a fare richiesta di residenza in Messico.

Questa ultima parte è dove entriamo noi in gioco dato che deve essere espletato presso un Istituto Nazionale di Migrazione e richiede un mese di lavoro. In questo mese sarai senza passaporto per circa 1 o 2 settimane e dovrai rimanere in Messico fino a residenza ottenuta. Dopo 4 anni da residente temporaneo potrai fare richiesta di residenza permanente.

Tutti coloro che intendono trasferirsi in Messico per un periodo superiore a sei mesi devono possedere una legittima residenza messicana o permesso di soggiorno messicano, a seconda della durata e dello scopo del soggiorno. Gli stranieri che vogliono stabilirsi in Messico in modo permanente devono avere una carta di residenza permanente messicana.

Il visto di soggiorno permanente per il Messico è un’opzione popolare tra i pensionati, motivo per cui viene spesso definita anche visto di pensionamento del Messico.

Vantaggi del visto di soggiorno permanente in Messico per gli Italiani

Un visto di soggiorno permanente , ossia di residenza in Messico permanente, conferisce al titolare diritti uguali a  cittadino messicano, escluso il diritto di voto. Pertanto, con una carta di residenza in Messico permanente :

  • Puoi lavorare senza dover ottenere un permesso di lavoro
  • Puoi richiedere un’assicurazione sanitaria gratuita.
  • Devi fare domanda solo una volta: poiché è a tempo indeterminato, non è necessario rinnovarlo ogni uno o due anni
  • Puoi entrare e uscire dal Messico tutte le volte che vuoi, questo sia con la residenza in Messico temporanea che con la residenza in Messico di tipo definitivo
Come diventare un residente permanente messicano?

Puoi diventare un residente messicano se soddisfi una delle seguenti condizioni:

  • Hai stretti rapporti familiari in Messico
  • Hai trovato un lavoro in Messico
  • Hai intenzione di andare in pensione in Messico
  • Inizi a studiare in un’istituzione educativa messicana
  • Hai accumulato almeno quattro anni di residenza temporanea e ora hai diritto alla residenza permanente

Come cittadino straniero, riceverai la residenza temporanea in Messico (una carta di soggiorno temporaneo) se trovi un lavoro, vuoi raggiungere un membro della famiglia che è anche un residente temporaneo o inizi a studiare in Messico o hai ottenuto residenza per solvibilità economica propria . La carta di soggiorno temporaneo per il Messico è inizialmente valida per un anno e può essere rinnovata per un massimo di quattro anni. Dopo quattro anni, puoi richiedere la residenza permanente (una carta di residenza permanente messicana).

Come comprare un immobile o terreno in Messico

Puoi acquistare un immobile o terreno in Messico, anche come semplice turista. Non serve prendere alcuna residenza in Messico per godere del tuo immobile. Gli italiani che acquistano casa in Messico, possono acquistare o come turisti o come residenti, dipende dal semplice stato legale in cui si presentano al momento dell’ acquisto. I diritti sugli immobili non cambiano. Occorre quindi procedere per un acquisto di un immobile in Messico in questo unico modo legale.

  • Contatta una agenzia immobiliare sul territorio licenziata, ad esempio licenza CANACO .
  • Chiedi alla agenzia di valutare l’ acquisto di un immobile in Messico nello stato che più ti piace
  • Scelto l’ immobile, procedi via agenzia a contattare il costruttore e procedere all’ emissione di un contratto di compra vendita
  • Gli stranieri in Messico comprano attraverso l’ emissione del Fedecommesso di cui noi curiamo la incorporazione

Acquistato il tuo immobile o terreno in Messico, ogni anno dovrai pagare il mantenimento del fedecommesso, e il PREDIAL al municipio di appartenenza ( la IMU messicana , davvero molto bassa ). Avere un immobile permette anche di avere un “dove vivere in Messico” da poter chiamare casa. Nell’ ottica di un trasferimento semi permanente, in Messico, sempre conviene acquistare un bene immobile sia come casa a uso personale che come investimento che si rivaluta rapidamente nel corso del tempo.

Residenza Temporanea Immobili in Messico

È possibile ottenere un visto temporaneo beni immobili in Messico, quando si investe un minimo di eur 303.000 per l’ acquisto di un immobile in Messico.

Requisiti per visto di residenza beni immobili in Messico

▶︎ Originale e copia dell’atto pubblico redatto da un notaio che attesti la proprietà da parte della persona straniera di beni immobili con un valore superiore ai 6.914.800 pesos (approssimativamente 303.000 euro).

▶︎ Passaporto Originale vigente

▶︎ Una fotografia a colori, di fronte, con lo sfondo bianco, il volto visibile, senza occhiali, formato passaporto, le cui misure dovranno essere come minimo di 32mm x 26mm e come massimo di 39mm x 31mm.. Ottenere il visto di residenza temporanea beni immobili in Messico, non è la migliore forma di trasferirsi se si vuole risparmiare denaro e voler successivamente acquistare un immobile il cui valore sia anche inferiore a quello richiesto dalla Migrazione Messicana. Ricordiamo inoltre che trattasi sempre di un visto di residenza temporanea beni immobili in Messico e non permanente.

Quale agenzia immobiliare in Messico contattare per comprare casa in Messico per gli Italiani ? Il nostro studio legale ha individuato in Messico nello stato di Quintana Roo, una ottima agenzia immobiliare qualificata CANACO che opera per gli italiani e americani che vogliono acquistare casa in Messico . Potete contattare la Agenzia Immobiliare per comprare casa in Messico e in special modo a Playa del Carmen e Cancun : TuInmueblePlaya 

Per iniziare la tua procedura di trasferimento residenza contattaci a info@studiopanamaitalia.com , inviandoci una copia del tuo passaporto, e le date precise per iniziare e prendere la residenza nel paese di tua preferenza , oppure contattaci attraverso il form contatti di questo sito web o via whatsapp-telegram al +1 786-623-8177

Oltre ad ottenere la tua residenza in Messico, probabilmente sarai interessato a crearti una polizza vita sulla tua fiscalità, prendendo una seconda residenza fiscale, in un paese a tassazione territoriale, come appunto una Residenza a Panama o una Residenza in Paraguay

Visto per permesso di soggiorno pensionato in Messico

Per ottenere il visto di residenza come pensionato in Messico occorre dimostrare una pensione di almeno 2904.24 USD/EUR mensili. In alternativa un Estratto conto ultimi 12 mesi con un valore di 117.000 USD mensili di giacenza.

Tassazione Pensione in Messico

Dal 29 gennaio 2015 è in vigore in Italia la Legge risalente al 29 dicembre 2014, #. 203 ” Ratifica ed esecuzione del Protocollo di modifica alla Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti Messicani per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo, dell’8 luglio 1991.”

Per i residenti italiani in Messico che sono ricettori di una pensione italiana, esistono quindi, tutti i requisiti per poter richiedere il pagamento lordo in Messico della pensione all’INPS,  in modo da potersi assoggettare al regime fiscale messicano previsto per le pensioni percepite dall’estero.

Viaggiare in Messico come turista

Puoi viaggiare in Messico come turista, con il tuo passaporto italiano con vigenza minima di 12 mesi, rimanendo senza alcun visto, per 6 mesi nel paese. È molto facile rimanere da turisti in Messico. Se viaggi per turismo in Messico non è richiesto chiedere per un italiano un visto turistico per il Messico. Ricorda che terminate le vacanze in Messico, oltre il sesto mese devi abbandonare il paese o prima dello scadere dei sei mesi, chiedere immediatamente un permesso di residenza in Messico temporaneo. Viaggiare in Messico come turista è molto sicuro. Il paese è forse la nazione più sicura nelle Americhe per i turisti stranieri.

Quali sono i migliori luoghi e mete da visitare in Messico ?

Sicuramente dovrai conoscere la riviera maya, Playa del Carmen, Cancun, Tulum e Holbox . Potrai visitare la penisola dello Yucatan, Merdia, Chine IZa con le sue piramidi, Valladolid, e poi proseguire per le splendide spiagge del golfo. Merita molto conoscere  Città del Messico, San Miguel de Allende, e la costa pacifica, Baja California, La Paz e Los Cabos .

Meglio un Hotel o un Airbnb in Messico ?

La migliore esperienza che puoi fare in Messico si basa sulle tue necessità come turista. Puoi sia prenotare nei migliori alberghi del mondo presenti in Messico con ul All Inclusive e servizi che renderanno comodo il tuo viaggio , soprattutto se non parli la lingua e sei alle prime esperienze con il Messico. Potrai comunque scegliere le infinite opzioni che Airbnb ti offre ovunque nel Paese , per dedicarti a un soggiorno più privato e a misura per le tue esigenze se sei più esperto con la lingua.

In che periodo dell’ anno visitare il Messico ?

Tutto l’ anno. Messico ha un clima tropicale e caldo o caldo desertico arido, o temperato primaverile a seconda della zona da visitare. Non esistendo inverni freddi, pur essendo una nazione Nord Americana, quindi soggetta al trascorrere delle 4 stagioni, le stesse sono molto miti e simili, con eccezione del mese di dicembre/gennaio dove nel nord della nazione causa ondate di freddo da Canada e Stati Uniti si possono avvertire oscillazioni termiche invernali per pochi giorni all’ anno. Per la riviera Maya, viaggiare è possibile 365 giorni all’anno, il clima è solo uno, molto caldo e tanto sole .

Dove andare a vivere in Messico ?

Se hai intenzione di vivere e stabilirti in Messico dovrai pensare a dove andare a vivere in Messico. Le mete più esclusive per gli stranieri dove poter fare lo stesso tipo di vita e avere una qualità del vivere anche superiore a quella a cui siete abituati in Europa, si trovano al ridosso della Riviera Maya e Penisola dello Yucatan, in particolare le mete di spicco amate dagli Italiani per vivere e lavorare in Messico sono :

  • Playa Del Carmen, Municipio di Solidaridad
  • Puerto Aventuras, Municipio di Solidaridad
  • Cancun , Municipio di Benito Juarez
  • Puerto Morelos, Municipio di Benito Juarez
  • Tulum, Municipio di Tulum

Playa del Carmen rimane fortemente il primo destino residenziale degli Europei in Messico a causa della eccezionale qualità della vita, clima e gestione cittadina tra le migliori in Messico.

Ottenere la cittadinanza e passaporto via naturalizzazione Messicana

Come si fa la cittadinanza messicana ? Nella maggior parte dei casi gli Italiani che divengono residenti messicani, dopo il periodo utile legalmente, ovvero dopo 5 anni di residenza di cui gli ultimi due da permanente, fanno richiesta della naturalizzazione a messicano, ovvero dell´ottenimento della cittadinanza Messicana via naturalizzazione di residente permanente.

Quali sono i requisiti per divenire cittadini messicani via naturalizzazione di residente permanente ?

I requisiti per richiedere la naturalizzazione messicana sono :

  • Aver risieduto 5 anni, ovvero essere in possesso della residenza permanente negli ultimi due anni precedenti alla richiesta
  • Aver proceduto prima all’ ottenimento legale della residenza provvisoria messicana, poi a quella permanente
  • Essere stati residenti sul posto negli ultimi 2 anni per 1 anno e 183 giorni .
  • Produrre copie relative alle precedenti carte di identità ( INM ) provvisorie e poi permanente
  • Uno Stato Migratorio per la conta effettiva dei giorni presenti sul luogo e le entrate ed uscite
  • Certificado de NO antecedentes Estatal e Federal
  • Copia completa passaporto vigente e passaporto precedente se usato in Messico prima del rinnovo al nuovo passaporto Italiano
  • Esame scritto ed orale di grammatica spagnola
  • Esame storico geografico

Potete iniziare la procedura di naturalizzazione con il nostro studio . Contattateci.

Naturalizzazione Messicana : le varie topologie

Esistono diversi tipi di naturalizzazione messicana e ciascuno di essi richiede il rispetto di una certa durata di residenza, oltre agli altri requisiti e documenti richiesti dalla Legge:

  • Naturalizzazione per residenza. Si applica a tutte quelle persone che dimostrano cinque anni di residenza in Messico, temporanea o permanente, ai sensi dell’articolo 20 della Legge sulla Nazionalità e dell’articolo 14 del suo Regolamento.
  • Naturalizzazione per provenire da un paese iberoamericano. Applicabile alle persone che dimostrano di aver avuto due anni di residenza temporanea o permanente negli ultimi due anni, in conformità con le disposizioni degli articoli 20, sezione I, lettera c) della Legge sulla cittadinanza e 14 dei suoi Regolamenti.
  • Sono accreditati alla naturalizzazione come discendente di un messicano per nascita diretta e due anni di residenza in Messico, secondo quanto disposto dagli articoli 20, comma I, comma a) della Legge sulla Nazionalità e 14 del suo Regolamento.
  • Sono accreditati la naturalizzazione per avere un figlio messicano per nascita e la durata di due anni di residenza temporanea o permanente in Messico, in conformità con le disposizioni degli articoli 20, sezione I, comma b) della Legge sulla Nazionalità e 14 del suo Regolamento.
  • Naturalizzazione per aver prestato servizi o compiuto opere rilevanti in materia culturale, sociale, scientifica, tecnica, artistica, sportiva o commerciale, purché siano accreditati due anni di residenza temporanea o permanente, ai sensi degli articoli 20, capoverso I, comma d ) della Legge sulla Nazionalità e 14 dei suoi Regolamenti.
  • Naturalizzazione per aver sposato un uomo o una donna messicani per nascita o finché hanno avuto residenza temporanea o permanente per due anni, in conformità con le disposizioni degli articoli 20, sezione II della Legge sulla Nazionalità e 14 del suo Regolamento.
  • Naturalizzazione per essere soggetto alla potestà genitoriale o essere figlio adottato di un messicano e dimostrare un anno di residenza temporanea o permanente, in conformità con le disposizioni degli articoli 20, sezione III della Legge sulla Nazionalità e 14 del suo Regolamento.

Come inviare denaro in Messico e dal Messico ?

Usa Remitly il nostro partner ufficiale, per invii denaro all’estero istantanei .

Residenza-in-Messico-in-4-Steps